Seguici su FacebookSeguici su Youtubeicona rss

Educazione alimentare: a che punto siamo?

CiboI Cren sono centri di rieducazione alimentare per bimbi denutriti e per le loro madri, per poter riprendere un alimentazione sana e corretta. Mk da sempre si impegna attivamente a sostegno di queste strutture, con finalità non solo assistenziali ma anche fortemente formative.

La missione di marzo 2014 è quindi stata occasione per visitare i Cren seguiti dall’associazione e fare il punto della situazione, come racconta la presidente Maria Clelia Antolini:

“Sabato 8 marzo 2014 ci siamo recati a Boussé, presso il Cren del “Sacre Coeur” e abbiamo consegnato a Suor Noëllie il contributo che Mk ha scelto di destinare all’acquisto di latte in polvere e viveri. Abbiamo anche consegnato una valigia contenente medicinali e materiali sanitari di consumo donati dal dottor Roberto Barina, socio Lions di Mestre.


Dopo la tappa a Boussé, abbiamo raggiunto l’ Ospedale dei Padri Camilliani di Nanoro dove abbiamo conosciuto il nuovo direttore, padre Bernard Nana, ben felice di riprendere la collaborazione con la nostra associazione, avendo molto apprezzato la collaborazione prestata in quei giorni dalla nostra volontaria, la dottoressa Marinella Pettener. Anche a lui abbiamo consegnato un contributo stanziato da Mk per i fabbisogni alimentari del Cren del centro “San Camillo” di Nanoro.

Domenica 9 marzo presso il centro di accoglienza Cami di Ouagadougou abbiamo incontrato suor Cecile, responsabile del Centro di salute pubblica sociale di Guiloungou, per il ritiro dell’assegno che Mk ha voluto destinare al Cren del centro. Con suor Cecile è venuta anche Suor Emilie, direttrice dell’ orfanotrofio “Les Saints Innocents” di Ziniaré, che ci ha consegnato le fotografie dei bambini da abbinare alle schede del sostegno a distanza  e ha ritirato il relativo rimborso per progetto. istanza


Infine, il contributo per il Cren di Toecé, è stato consegnato al presidente dell’associazione “Mé Toecé”, Lassane Congo, che provvederà personalmente all’ acquisto di latte in polvere e viveri”.

Maria Clelia Antolini – presidente Mk Onlus

2 class. Convention BANGKOK